≡ Menu,,en,clicca per tornare a casa,,en,Errore fatale,,en,Chiama alla funzione non definita vertical_menu,,en,home / content / 56/7806356 / html / wp-content / plugins / exec-php / include / runtime.php,,en,eval,,en,codice,,en,in linea,,en

Alternative al DEET e Permetrina

natural insect repellentCon DEET appare inefficace come un tic-repellente, permetrina e difficile da trovare, costoso, e una neurotossina potenziale, alcuni ricercatori hanno rivolto la loro attenzione agli oli vegetali e la loro efficacia nel controllo delle zecche. I prodotti identificati come repellenti per insetti sono regolati dalla US Environmental Protection Agency (EPA) ma repellenti per insetti botanici non, attualmente, che rientrano nella propria competenza affinché cautela è necessaria in questi casi. Ci sono possibili pericoli di neurotossine in insetticidi a base di piante, nonché dai tradizionali repellenti per insetti, con olio di rosmarino una neurotossina potente, se ingerito in quantità sufficiente. Non è lecito ritenere che gli insetticidi a base di erbe sono innocui come alcuni sono molto potenti e può essere pericoloso se usato in modo non corretto.


Naturale Tick-Repellenti – Funzionano?

Uno studio effettuato nel Maine (Rand, et al, 2010) guardò IC2, "Un minimo rischio (25B) composto botanico "contenente 10% olio di rosmarino in confronto ad un bifentrin comunemente usato prodotto sintetico, e un test di controllo acqua. Il composto botanico eseguito nonché bifentrin senza zecche trovate sulle griglie trattati entro due settimane dalla spruzzatura. Bifentrin è risultato più efficace nel lungo termine, IC2 ma sembra essere un efficace, minimo rischio alternativa ai composti sintetici come acaracide nella lotta contro i vettori della malattia di Lyme.

Non ci sono attualmente poco in termini di evidenze che supportano l'uso di B1 (tiamina), o aglio come repellenti insetti, ma alcuni composti che si trovano in oli essenziali sono stati trovati per avere qualità repellenti. Alfa-pinene, limonene, citronellolo, citronellal, canfora e timolo è tutto il pensiero efficace contro insetti e artropodi vettori, anche se specifici tick-test rimane assente. Più insetticidi alternativi come il neem hanno dato risultati molto contraddittori nei test e non sono attualmente raccomandati dal CDC o di altre agenzie, come controllo delle zecche efficace. Vi è qualche evidenza che l'olio di soia e olio di cocco sono efficaci contro le zanzare, ma non nella stessa misura come DEET (Maia e Moore, 2011).

Avete stato avvelenato da Deet?


Qualunque sia il metodo utilizzato per la La malattia di Lyme prevenzione, insetticidi, acaricidi, pesticidi e tutti richiedono stretta aderenza alle linee guida di utilizzo. Coloro che pensano che loro oi loro bambini possono essere affetti da effetti avversi di DEET, permetrina, o un altro tick-repellente devono contattare il locale centro di controllo di veleno immediatamente. Ulteriori informazioni sui principi attivi di repellenti per insetti è disponibile presso il Centro Nazionale di Informazione pesticidi (NPIC) a 1-800-858-7378 da 8:30 a.m. a 6:30 p.m. (Orario centrale) sette giorni su sette, esclusi i giorni festivi. E 'importante che gli effetti negativi di tick-repellenti, e altri prodotti sono riportati, non solo in modo che i pazienti possono ricevere le cure mediche necessarie, ma anche in modo che ulteriori informazioni sono disponibili sulla sicurezza di DEET e permetrina, tra gli altri prodotti.

Riferimenti

Rand PW, EH Lacombe, Elias SP, Lubelczyk CB, St Amand T, RP Smith Jr., Di prova di un minimo rischio composto botanico di controllare il segno di spunta vettore della malattia di Lyme. J Med Entomol. 2010 Luglio;47(4):695-8.

Nerio LS, Olivero-VERBEL J, Stashenko E., Attività repellente di oli essenziali: una recensione. Bioresour Technol. 2010 Jan;101(1):372-8. Epub 2009 Settembre 2.

Maia MF, Moore SJ., Pianta a base di insetti repellenti: una revisione della loro efficacia, sviluppo e test. Malar J. 2011 Mare 15;10 Suppl 1:S11.