≡ Menu,,en,clicca per tornare a casa,,en,Errore fatale,,en,Chiama alla funzione non definita vertical_menu,,en,home / content / 56/7806356 / html / wp-content / plugins / exec-php / include / runtime.php,,en,eval,,en,codice,,en,in linea,,en

I pericoli di vaccini contro la malattia di Lyme per i cani

Lyme disease dog blood testLa vaccinazione contro Malattia di Lyme in cani di solito è solo suggerita da veterinari per i cani che vivono in Lyme è endemica o coloro che sono in viaggio a tali zone. Ciò è dovuto al fatto che il vaccino non è Lyme 100% efficace e problemi possono verificarsi con sovra-vaccinazione di cani. C'è stato sospetto della glomerulonefrite vaccino causando in alcuni casi, ma tali associazioni sono pochi e lontani tra loro, nella misura in cui non esistono studi pubblicati sembra essere disponibile per supportare tale teoria. Glomerulonefrite renale è una condizione che causa comunemente sintomi come la perdita di peso in un cane, apatia, diminuzione dell'appetito, vomito, e bere un aumento e la minzione. I test di laboratorio delle urine di solito trova un aumento di azoto ureico nel sangue, creatinina, colesterolo, amilasi, e fosforo nei casi di glomerulonefrite e cani spesso sviluppano anemia come globuli rossi conta più basso, insieme a proteine ​​totali, e albumina.


Tuttavia, la sperimentazione di un vaccino solitamente coinvolge solo monitoraggio per eventuali potenziali effetti collaterali per alcuni giorni prima del vaccino viene considerato sicuro per l'uso. E 'quindi responsabilità di ogni medico, o in questo caso, veterinario, a segnalare eventuali effetti negativi del vaccino in pazienti trattati con il nuovo intervento. Si pensa che alcuni cani vaccinati contro La malattia di Lyme si va a sviluppare la malattia, anche se è difficile rilevare se questo è collegato alla vaccinazione, o per esposizione naturale al Borrelia batteri.

Nei casi in cui sono stati utilizzati senza reali batteri malattia di Lyme nella vaccinazione, come il vaccino di Merial, è impossibile per il cane di sviluppare la malattia di Lyme dalla stessa vaccinazione, ma altri effetti della vaccinazione può imitare Sintomi di malattia di Lyme causando confusione diagnosi. L'inattività dei batteri morti utilizzati negli altri due tipi di vaccino contro la malattia di Lyme per cani rendono anche estremamente improbabile che qualsiasi incidenza seguito della malattia è dovuto al vaccino stesso.

È il vostro cane a rischio di Malattia di Lyme?

E 'importante ricordare che in alcune zone 60% cani sono infettati con la malattia di Lyme, mentre solo un piccolo numero, dire 3-5% effettivamente sviluppare la malattia. Nella maggior parte delle aree poi, i rischi associati alle reazioni di ipersensibilità al vaccino la malattia di Lyme per i cani è considerata superiore alla necessità di vaccinare, soprattutto quando si confrontano gli eventi avversi correlati al vaccino per problemi con un breve ciclo di trattamento antibiotico se il vostro cane sviluppare la malattia di Lyme.


I rapporti sono emerse anche dopo l'introduzione del Vaccino contro la malattia di Lyme per i cani nel 1990 di cani sviluppano sintomi indicativi di vaccinazione seguente malattia di Lyme, ma senza evidenza di infezione da batteri Borrelia stessi. In tali casi è difficile determinare la causa di sintomi quali artrite, zoppia, e letargia ma potrebbe essere dovuto al sistema immunitario disregolazione indotti dal vaccino nei cani predisposti a problemi di sistema autoimmuni. Il crescente numero di reazioni avverse riportate per il vaccino sta facendo molte persone mettere in discussione l'opportunità del vaccino quando la maggior parte dei cani possono essere trattati con un semplice corso di doxiciclina dovrebbero contrarre la malattia di Lyme.

Quanto è efficace il vaccino contro la malattia di Lyme per cani?

Il vaccino contro la malattia di Lyme per i cani è solo pensato per essere circa 60-70% efficace, con alcuni cani in corso di sviluppare la malattia di Lyme, anche dopo la vaccinazione. Ciò può essere dovuto al rapido tasso di ibridazione che si verifica nei batteri che causano la malattia. Originariamente pensato per essere solo un particolare batterio, Borrelia burgdorferi sensu stricto, si ritiene ora che ci sono più 37 specie di batteri Borrelia, con 12 pensato collegato a malattia di Lyme, e un certo numero di varianti genomiche.

Mentre la maggior parte originale ricerca sui vaccini focalizzata sulla superficie esterna della proteina A (OspA) grazie al suo elevato livello di espressione nei batteri infettivi, ricerca più recente si concentra sullo sviluppo di vaccini contro la saliva delle zecche "in quanto ciò costituisce un modo efficace di protezione contro una serie di diversi organismi invasori piuttosto che uno solo. Targeting questi tick vettori anche aiutare i paesi in cui Rocky Mountain Spotted Fever, tick-cutanea associata, ehrlichiosi, e babesiosi esistono.


Dovreste Vaccinare il vostro cane contro la Malattia di Lyme?

I cuccioli possono essere vaccinati contro la malattia di Lyme, già a dodici settimane di età, anche se questo è considerato inutile dalla maggior parte dei veterinari a meno che il cucciolo vive in un Lyme è endemica e non è in grado di tollerare gli antibiotici. Altro, cani anziani sono soggetti alla stessa regola generale, anche se quei cani che viaggiano in un Lyme è endemica possono essere vaccinati, in alcuni casi. Vaccinazione di richiamo è richiesto ogni anno e questo può causare una certa confusione quando le analisi del sangue mostrano la presenza di anticorpi contro il batterio Borrelia già presenti nel sangue di un cane. Più recentemente gli scienziati hanno sviluppato più accurata metodi di prova per gli anticorpi della malattia di Lyme in grado di discriminare tra coloro che produce in risposta alle vaccinazioni e quelle derivanti da esposizione naturale.

Wagner (et al, 2011) trovato un alto grado di sensibilità e specificità nella loro combinata ELISA e Western Blot tallone saggio basato su multiplex sviluppato per rilevare gli anticorpi OspA così come antigeni OspC e OSPF. Quando un cane mostra livelli elevati di anticorpi contro queste proteine ​​superficie esterna può indicare la presenza di una continua infezione della malattia di Lyme, che richiederebbe trattamento antibiotico invece di vaccinazione.

dog with lyme disease should you vaccinate your dogDove i livelli di anticorpi sono bassi o inesistenti, e in cui un cane si pensa a rischio di infezione attraverso il morso di zecche, vaccinazione può essere ritenuto opportuno. Attualmente, in cui un cane test positivo per gli anticorpi ai batteri Borrelia, una secondaria (C6) test è di solito eseguita per determinare se gli anticorpi sono legati alla vaccinazione precedente. Un test combinato renderebbe le cose molto più veloce, più economico, e meno fastidioso per i cani, loro accompagnatori, e allo stesso modo i veterinari.

Immunità naturale per Lyme in Cani

Rilevabile titoli per la malattia di Lyme (borreliosi) si trovano spesso nei cani che non presentano sintomi della malattia e in quei cani che sono stati vaccinati contro la malattia di Lyme. Ciò può rendere difficile per le decisioni di trattamento molti veterinari e alla prassi standard è di non dare antibiotici sulla base di un analisi del sangue solo, ma per monitorare i sintomi della malattia di Lyme nel cane invece. I titoli possono rimanere positivi per un considerevole periodo di tempo e, nelle zone in cui la malattia di Lyme è endemica e il rischio per i cani è elevata, molti veterinari si consigliano dosi di richiamo del vaccino contro la malattia di Lyme per i cani, anche quando i titoli sono positivi.


Riferimenti

Wagner B, Freer H, Rollins A, Erb HN., A fluorescente tallone saggio basato multiplex per la rilevazione simultanea di anticorpi B. proteine ​​di superficie esterna burgdorferi nel siero canino. Vet Immunol Immunopathol. 2011 Aprile 15;140(3-4):190-8. Epub 2010 Dicembre 10.

LaFleur RL, Dant JC, Wasmoen TL, Callister SM, Jobe DA, Lovrich SD, Warner TF, Abdelmagid O, Schell RF. Bacterin che induce anticorpi anti-borreliacidal OspA e anti-OspC fornisce un elevato livello di protezione contro la malattia di Lyme canina. Clin Vaccine Immunol. 2009 Febbraio;16(2):253-9. Epub 2008 Dicembre 3.

LaFleur RL, Callister SM, Dant JC, Jobe DA, Lovrich SD, Warner TF, Wasmoen TL, Schell RF.
Un anno la durata dell'immunità indotta dalla vaccinazione con un canino malattia di Lyme bacterin. Clin Vaccine Immunol. 2010 Maggio;17(5):870-4. Epub 2010 Mare 17.