≡ Menu,,en,clicca per tornare a casa,,en,Errore fatale,,en,Chiama alla funzione non definita vertical_menu,,en,home / content / 56/7806356 / html / wp-content / plugins / exec-php / include / runtime.php,,en,eval,,en,codice,,en,in linea,,en

È Lyme malattia che colpisce la vista? I sintomi oftalmologici di Malattia di Lyme – Parte prima

lyme disease eye problems tick in eyelashes

Spuntare tra le ciglia (per gentile concessione di Dr. N. Massaro; Agrigento - Italia).

congiuntiviti a breve termine e fotofobia sono solo due delle potenzialità manifestazioni oculari della prima fase borreliosi, con altri problemi di vista legati alla malattia di Lyme, tra cui visione offuscata, sintomi neuro-oftalmologica, cheratite, uveitis, irite, e pigmentato retinico epiteliale distacco. Questi sintomi della malattia di Lyme che colpisce gli occhi si pensa di verificarsi più frequentemente nei bambini, ma spesso può essere trascurato in pazienti di qualsiasi età, soprattutto nelle prime fasi in cui i pazienti si possono respingere i sintomi come un problema isolato e non consultare un medico fino a quando nascono più gravi problemi agli occhi.

Pericoli di Lyme Misdiagnosis

La malattia di Lyme può colpire qualsiasi parte dell'occhio, il che rende una diagnosi differenziale per problemi di vista inspiegabili in aree zecche infestate. Dove preso in tempo e trattati con antibiotici la prognosi è generalmente buona, ma l'infezione che va trattata ha il potenziale di causare danni permanenti agli occhi a lungo termine. Sfortunatamente, diagnosi errata dei sintomi oftalmologici della malattia di Lyme può portare l'uso inadeguato di steroidi per ridurre l'infiammazione, creazione di un ambiente più favorevole per l'infezione come il farmaco sopprime il sistema immunitario. Dove appare il trattamento con corticosteroidi per peggiorare una patologia oculare medici può prendere in considerazione una causa batterica della condizione e combinare il trattamento antibiotico con farmaci anti-infiammatori sia per l'azione palliativa e curativa.

Problemi agli occhi malattia di Lyme precoce

I primi sintomi della malattia di Lyme che possono influenzare gli occhi includono congiuntiviti e fotofobia. Fotosensibilità può verificarsi anche con l'uso di antibiotici per cui i pazienti in trattamento per l'infezione in stadio precoce potrebbe sentirsi incline a nascondere in casa al riparo dalla luce per un breve periodo di tempo. Questi sintomi iniziali sono considerati relativamente di breve durata, a volte di essere sostituito da più gravi manifestazioni oculari della malattia di Lyme, come l'infezione si diffonde e si impadronisce.

I sintomi neuro-oftalmologici malattia di Lyme

Lyme neuroborreliosi come le spirochete entrano le condizioni del sistema e causare nervoso centrale come il VII nervo cranico (campana) paralisi, meningite, and radiculopathy. Il trattamento medico è essenziale in questi casi, come invalidità permanente o addirittura la morte sono possibili. Lyme soffre di malattia può anche sperimentare visione offuscata che può causare difficoltà di guida, così come colpisce il lavoro, studiare, e home-vita. papilledema, atrofia ottica, pseudomotor cerebri, o ottico o neurite retrobulbare può essere sintomi di malattia di Lyme che colpiscono gli occhi ed i sintomi possono verificarsi in entrambi gli occhi o un solo occhio, talvolta anche diventare transitorio tra i due. Altri sintomi neurologici della malattia di Lyme possono verificarsi contemporaneamente, quali confusione, difficoltà di concentrazione, deficit di memoria, e anche la depressione o la schizofrenia, come la malattia.

Problemi di visione grave nella malattia di Lyme

I possibili sintomi di La malattia di Lyme terzo stadio includere una varietà di disturbi infiammatori di varie strutture dell'occhio come la retina, iris, il vitreo (gelatina) dell'occhio, superficie dell'occhio, e l'intero occhio in alcuni casi. cheratite, vitreitis, e pars Planitis sono i sintomi più frequentemente osservati su La malattia di Lyme che colpisce l'occhio ma episclerite, simblefaro (la palpebra attacca alla cornea), irite, uveitis, vasculite retinica, corioretinite (infiammazione del sottile, pigmentato, superficie vascolare dell'occhio), miosite orbitale (allargamento dei muscoli intorno agli occhi), e altri disturbi infiammatori possono verificarsi. Ci possono essere anche accumulo di liquidi negli occhi come edema maculare cistoide, così come paralisi dei nervi cranici e ramo occlusione dell'arteria che bloccano la circolazione agli occhi.


Cheratite e malattia di Lyme

Dove si verifica cheratite è di solito in entrambi gli occhi ed i risultati in un mosaico di infiammazione della cornea sia a un superficiale o livello profondo, che porta alla opacità della visione e il potenziale per la visione a lungo termine, la perdita in caso di cicatrici. Corticosteroidi collirio può fare a meno di questi dovrebbero essere combinato con antibiotici, se la causa della patologia oculare è la malattia di Lyme o altro batterio patogeno.

Diagnosi di malattia di Lyme problemi agli occhi

Diagnosi di sintomi oculari di Lyme mezzi malattia di governo fuori un sacco di altre diagnosi potenziali come la congiuntivite virale, dilplopia, infezioni da herpes, Sindrome di Horner, sarcoidosi, Febbre delle Montagne Rocciose e una varietà di altre condizioni. scansioni MRI e contrasto-enhanced scansioni CT possono aiutare a determinare l'origine dei sintomi visivi e il trattamento più appropriato per la causa di fondo. Stadio iniziale della malattia di Lyme sintomi visivi sono generalmente considerati risolversi nel giro di pochi giorni a una settimana e molti pazienti non viene diagnosticata e / o trattata per tali sintomi.

Trattare manifestazioni visive della malattia di Lyme

sintomi visivi della malattia di Lyme in una fase successiva possono anche essere auto-limitante, ma un trattamento di supporto può aiutare a prevenire danni permanenti derivanti e ridurre la sofferenza in questo periodo. I corticosteroidi topici sono il trattamento usuale, come acetato prednisolone 1% di fluorometolone 0.1%. Un corso di 2-3 settimana di ceftriaxone per via endovenosa o la penicillina è somministrato a volte per i pazienti con malattia neuro-oftalmica, pars Planitis o vitreitis. In cui i sintomi si risolvono il trattamento è considerato di successo, ma alcuni pazienti continuano a sperimentare attacchi ricorrenti di Lyme uveite anche dopo che l'infezione sia stata eliminata; I corticosteroidi sono poi utilizzati per tali sintomi.

Continua a leggere per ulteriori discussioni della diagnosi, trattamento, casi clinici, e riferimenti per manifestazioni oculari della malattia di Lyme.

{ 0 commenti… aggiungere un }

Lascia un tuo commento