≡ Menu,,en,clicca per tornare a casa,,en,Errore fatale,,en,Chiama alla funzione non definita vertical_menu,,en,home / content / 56/7806356 / html / wp-content / plugins / exec-php / include / runtime.php,,en,eval,,en,codice,,en,in linea,,en

Malattia di Lyme Cause

L'infezione da batteri spirochaetal del genere Borrelia, attraverso il morso di una zecca infetta è considerata la causa principale della malattia di Lyme che è contratto di oltre il 20,000 persone negli Stati Uniti ogni anno, secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC). La malattia di Lyme è trasmesso da le "zecche dure" del Ixodes genere e l'infezione è pensato per essere successiva alla zecca è in vigore per circa 24 ore come Malattia di Lyme batteri eseguire la migrazione da una zecca di metà-gut alla saliva. Ciò significa che una zecca di solito ha poche possibilità di diffondere l'infezione a quelli morso sarà spesso hanno spazzato via la zecca sia consciamente o accidentalmente nelle prime ore dopo essere stato morso. La maggiore presenza di batteri nella saliva del Ixodes persulcatus tick tuttavia è probabile responsabile di infezioni nei casi in cui un segno di spunta viene rimosso dopo poche ore invece di giorni. Borrelia afzelii, i batteri considerato colpevole in molti Casi europei di malattia di Lyme, si trasmette anche più veloce di Borrelia burgdorferi, che è più comunemente riscontrato nella popolazione del Nord America zecca.

Malattia di Lyme Trasmissione

Solo circa 1% di punture di zecche riconosciuti sono ritenuti causare infezioni della malattia di Lyme, anche se il periodo di incubazione di 3-30 giorni prima ai batteri diffusione anche se la pelle in linfonodi e sangue possono rendere difficile collegare un boccone sintomi successivi. Inoltre, il morso è facile ignorare la saliva delle zecche 'contiene sostanze che inibiscono il dolore, prurito, o irritazione di un boccone e, quindi, consentire il segno di spunta per continuare l'alimentazione dall'host più a lungo, mentre la diffusione dell'infezione. Tick ​​saliva contiene anche sostanze che controllano la risposta immunitaria del corpo e probabilmente consentono la spirochete batteriche a proliferare entrando nel corpo (Macháčková, et al, 2006). Per molto tempo, zecche erano l'unico modo provato di contrarre la malattia di Lyme, anche se negli ultimi mesi si è nuove prove che la malattia di Lyme potrebbe essere un malattia a trasmissione sessuale. Rimane alcuna prova conclusiva a sostegno della trasmissione della malattia di Lyme durante gravidanza attraverso la placenta al feto (Woodrum, et al, 1999). Il rischio di sviluppare la malattia attraverso la trasfusione di sangue sembra essere bassa e la maggior parte degli scienziati considerano un individuo infetto come host 'vicolo cieco' a bassissimo rischio di trasmettere l'infezione ad un altro essere umano (Gerber, et al, 1994).

Stagionale infezione malattia di Lyme e le Specie Coinvolgere

La maggior parte dei nuovi casi di malattia di Lyme sono diagnosticati durante l'estate o autunno mesi dopo l'infezione in maggio o giugno. Ciò è dovuto alla infezione da diffondere mentre zecche sono nella loro fase ninfale piuttosto che come larve, anche se questo varia a seconda della regione geografica. Gli adulti, piuttosto che le ninfe, della specie Ixodes persulcatus, per esempio, si pensa siano in gran parte responsabile per trasmettere l'infezione all'uomo (Kurtenbach , et al, 1998). Borrelia burgdorferi era la specie Borrelia prima identificate nel 1980 come responsabile della malattia di Lyme, ma questa specie è stato riclassificato come solo uno dei diversi ceppi di batteri che sono venuti a essere conosciuto come il gruppo di Borrelia burgdorferi sensu lato. Questo gruppo comprende B. burgdorferi sensu stricto, B. afzelii, e B. garinii tra gli altri. B. afzelii e B. garinii sono in gran parte responsabili per i casi di malattia di Lyme in Europa, mentre la specie burgdorferi è considerato il fattore causale, nella maggior parte dei casi di malattia di Lyme in Nord America. Ci sono almeno undici specie di Borrelia, cinque dei quali sono fortemente associati con la malattia di Lyme e altri due dei quali sono ritenuti responsabili in un piccolo numero di casi (B. bissettii, e B. valaisiana). Quelli con una forte associazione di borreliosi di Lyme includono B. burgdorferi sensu stricto, B. garinii, B. bavariensis, B. afzelii, e B. spielmanii.

La natura dei batteri Borrelia

I batteri sono Borrelia Gram-negativi, batteri spirochete che hanno sia una membrana interna ed esterna. Questo influisce sia la loro individuazione nel sangue e la loro eliminazione come appaiono poter esprimere diverse proteine ​​di superficie al fine di imitare le cellule del paziente in modo da andare rilevati dal sistema immunitario. Questa capacità di imitare le cellule del corpo è anche implicato nella possibile continuare reazione autoimmune che alcuni pazienti con malattia di Lyme visualizzare e quali possono essere erroneamente diagnosticato come malattia di Lyme cronica. Vi è anche una notevole variazione genetica tra i batteri Borrelia che possono rendere impreciso e testare imprecise e spesso richiede un duplice approccio per identificare la presenza di infezione e la natura dei batteri. La malattia di Lyme è classificato come un zoonosi in quanto è una malattia infettiva trasmessa da un altro animale vertebrato, in questo caso da un vettore (il segno di spunta). Non tutti gli animali infetti agire come un 'serbatoio' per l'infezione tuttavia, con alcuni test positivi per gli anticorpi ai batteri o indizi della presenza di DNA batterico ma non portando ad una infezione delle zecche o di alimentazione delle larve da quella animale.

Host di origine animale di batteri malattia di Lyme

Il tipi di zecca che portano i batteri variano tra paesi, favorendo animali ospiti diversi, come pecore e cervi, con una varietà di roditori, uccelli, bestiame, e anche i gatti selvatici. Lucertole gioca anche ospitato alcune zecche e sono stati in gran parte pensato per molti anni per avere un'azione Zooprofilattico sui batteri Borrelia, in realtà la pulizia le zecche di infezione. L'evidenza supporta ora il loro ruolo di padroni di casa di zecche infettate con almeno un tipo di Borellia specie B. lusitaniae, che ha implicazioni per ambientale-engineering strategie per il controllo delle malattie (Dsouli et al., 2006). Queste strategie sono basate sull'idea che ha infettato le popolazioni di zecche e, quindi Lyme incidenza della malattia negli esseri umani, potrebbe essere controllato progettando l'ambiente degli animali. Esperimenti in Monhegan, Maine, e Mumford Cove, Connecticut sembrano aver avuto successo in una certa misura nel ridurre l'incidenza della malattia di Lyme, riducendo il numero di questi animali (come cervi) che fungono da ospiti di zecche infettive.

Ingegneria per l'ambiente naturale non è praticabile nella maggior parte delle aree comunque, e la messa a fuoco nella prevenzione della malattia di Lyme è rimasto a sviluppare la consapevolezza della importanza di controllare per le zecche e prontamente, e sicuro rimozione quelli trovati. Alcune strategie per medicare animali selvatici come cervi sono stati sviluppati, come la stazione di esca trattamento cervi 4-poster che utilizza rulli di pesticidi impregnato di trasferire tickicide alle orecchie dei cervi dove la maggior parte risiede popolazione tick, questa viene poi trasferito in altre parti del corpo durante la toelettatura e sembra efficace nel ridurre la popolazione segno di spunta nelle aree utilizzate anche effetti a lungo termine sulla cervi e altri animali selvatici non sono noti.

La zecca incaricato i batteri della malattia di Lyme in Europa è conosciuto come il segno di spunta pecora o di ricino tick ed è della specie Ixodes ricinus. Ixodes scapularis è il vettore predominante della malattia negli Stati Uniti orientali e si riferisce a come la zecca cervo o segno di spunta nero zampe. Le zecche portatori di malattie, non sono pensati per essere endemica negli stati centrali del Nord America o nel sud-est degli Stati Uniti per quanto riguarda il Texas come la popolazione tick qui è costituito in gran parte della zecca stella solitaria (Amblyomma americanum). Il americanum Amblyomma è ritenuta responsabile tuttavia di una condizione con somiglianze con la malattia di Lyme, ma più mite, noto come sud tick-associata eruzione malattia. La malattia di Lyme si verifica anche in Cina ed è attribuita alla presenza di Ixodes persulcatus, nota come la zecca taiga.

Specie-specifici sintomi della Malattia di Lyme

Il tipo di zecca e del tipo di ceppo presente Borrelia in un'area ha implicazioni per lo sviluppo e trattamento della malattia. Questo perché ogni ceppo sembra dar luogo a caratteristiche specifiche di malattia di Lyme in fasi diverse. La B. burgdorferi Senso stretto è più associato con artrite, per esempio, mentre B. garinii è associato sintomi neurologici e B. afzelii con acrodermatite cronica atrofica (una condizione cronica della pelle). Il verificarsi di caratteristici eritema migrante 'occhio di bue' La malattia di Lyme eruzione varia anche con una infezione aspetto molto più rapido seguendo con B. Anubias afzelii che con B. garinii. Quest'ultimo è più probabilità di causare sintomi sistemici che l'eruzione cutanea localizzata e può, quindi, portare ad un aumento del rischio di errore diagnostico in quelli infettati con quel particolare ceppo batterico (Bennet, et al, 2006), il che rende doppiamente importante prendere in considerazione una diagnosi differenziale per la malattia di Lyme.

Rimanendo vigili contro zecche dei cervi

La conoscenza dei ceppi batterici specifici, le zecche svantaggiate, e favorite host di origine animale delle zecche è progredita rapidamente negli ultimi anni portando ad una vasta rete di informazione per i ricercatori in malattia di Lyme. Aumentare la conoscenza della tick del ciclo di vita e periodi di attività o di inattività è importante anche in quanto offre l'opportunità di dare buoni consigli su qualità La malattia di Lyme prevenzione e agire come un sistema di allarme rapido per coloro che risiedono, o in vacanza, in zone ad alto rischio. Consigli generali è quello di aumentare la vigilanza quando si impegnano in attività ad alto rischio come il giardinaggio, caccia, o escursioni, soprattutto quando in erba. Cani rischi minimi di qualità di padroni di casa tick a meno che non sono animali all'aperto, considerando che i gatti selvatici possono presentare un rischio; controllare gli animali domestici per le zecche seguenti attività all'aria aperta è una buona pratica, tuttavia. Il piccolo, semi di papavero di dimensioni, zecche sono anche molto difficili da individuare, che è il motivo per cui indossa abiti leggeri può aiutare a individuare i loro presto. Facendo in modo di controllare voi stessi e ai vostri figli per le zecche dopo il ritorno in casa da attività all'aria aperta è importante e aiuta a fare la doccia a fondo dopo l'attività all'aperto in una zona in cui sono presenti tali zecche.

Quando si osserva un tick è importante rimuovere accuratamente con una pinzetta per non staccare testa. Tenere il segno di spunta in un barattolo e guardare per eventuali segni di infezione. Se la malattia di Lyme si sospetta poi prendere il segno di spunta memorizzato l'appuntamento con il medico in quanto può rivelarsi utile per identificare il tipo di infezione attraverso un barrare prova. Come sempre, prevenzione è meglio che curare, ed è ragionevole indossare abiti leggermente colorato anche camicie a maniche lunghe e pantaloni, con i pantaloni infilati negli stivali / calze quando si cammina in erba. Controllare frequentemente per le zecche, anche sul cuoio capelluto possono facilmente spostare il corpo, e l'uso specifico barrare repellente se necessario.

Riferimenti

Unione europea un'azione concertata Borreliosi di Lyme (EUCALB), BIOLOGIA: The Tick: Stagionalità, http://j.mp / laBbOA

Bennet L, Fraenkel CJ, Garpmo U, Halling A, Ingman M, Ornstein K, Stjernberg L, Berglund J. Aspetto clinico di eritema migrante causati da Borrelia afzelii e Borrelia garinii - effetto del sesso del paziente. Wien Klin Wochenschr 2006;118/1718:5317.

Dsouli N, Younsi Kabachii-H, Postic D, Nouira S, Gern L, Bouattour A, Riserva Naturale di ruolo algirus Psammodromus lucertola nel ciclo di trasmissione di Borrelia burgdorferi sensu lato (Spirochaetaceae) in Tunisia. J Med Entomol 2006. 43(4): p. 737-42.

JE Woodrum, Oliver JH Jr. Indagine su venerea, transplacentare, e trasmissione contatto della spirocheta malattia di Lyme, Borrelia burgdorferi, nei criceti siriani. Rivista di Parassitologia 85:426-430, 1999.

Gerber, MA., et al, Il rischio di contrarre la malattia di Lyme o babesiosi da una trasfusione di sangue. Giornale di Malattie Infettive 170:231-234.1994.

Macháčková M, Oborník M, J. Kopecky, Effetto di estratto di ghiandola salivare da zecche Ixodes ricinus sulla proliferazione di Borrelia burgdorferi sensu stricto in vivo, Folia Parasitol (Praga). 2006 Giugno;53(2):153-8.

Kurtenbach K, Peacey M, Rijpkema SG, Hoodless AN, Nuttall PA, Randolph SE., Trasmissione differenziale dei genospecie di Borrelia burgdorferi sensu lato da selvaggina e piccoli roditori in Inghilterra, Appl Microbiol Informazioni. 1998 Aprile;64(4):1169-74.