≡ Menu,,en,clicca per tornare a casa,,en,Errore fatale,,en,Chiama alla funzione non definita vertical_menu,,en,home / content / 56/7806356 / html / wp-content / plugins / exec-php / include / runtime.php,,en,eval,,en,codice,,en,in linea,,en

Lyme Disease Tick saliva come terapia?

tick bite lyme disease transmission tick saliva

Tick ​​saliva contiene una varietà di sostanze favoreggiamento trasmissione batterica, ma potrebbe non essere utile anche?

Le zecche possono essere considerati un importante male da molti La malattia di Lyme soffre ma è possibile che questi parassiti potrebbero giocare un ruolo nello sviluppo di nuovi farmaci per trattare anomalie cardiovascolari e persino il cancro. Ricerche preliminari suggeriscono che alcuni componenti di tick saliva potrebbe bloccare la crescita tumorale e indesiderabili crescita dei vasi sanguigni, portando alcuni scienziati a considerare in via di sviluppo farmaci dalla saliva delle zecche succhia-sangue.

Le zecche come terapia?

Ironia della sorte, gli stessi componenti di zecca saliva che rendono i loro morsi in modo efficace a batteri che trasmettono sono quelli che potrebbero rivelarsi utili come farmaci, cioè una proteina ora conosciuto come tick anticoagulante peptide (TAP) e Ixolaris, un nuovo inibitore della via del fattore tissutale ricombinante (TFPI). Basato sulla saliva di Ixodes scapularis, uno dei tipi di zecche che è noto per trasmettere la malattia di Lyme, queste due sostanze hanno dimostrato di avere potenziale come farmaci per inibire la formazione di coaguli di sangue, bloccare la crescita del tumore primario e modulare il sistema immunitario.

Spunta Saliva per la malattia autoimmune?

Attualmente non ci sono farmaci sul mercato che fanno uso di questi potenzialmente composti terapeutici in tick saliva ma la ricerca in un modello glioblastoma è riuscito ad inibire la crescita tumorale e lo sviluppo dei vasi sanguigni che alimentano la crescita di tali tumori (Carneiro-Lobo, et al, 2009). Come immunomodulatori (Maritz-Olivier, et al, 2007), i componenti di zecca saliva potrebbero anche avere una serie di impieghi in malattie autoimmuni, ma nessuna ricerca ha, finora, state condotte in tale ipotesi.

L'inibizione della crescita Vaso sanguigno da Tick Saliva

Francischetti, e colleghi, riportato indietro nel 2005 sulle proprietà anticoagulanti della zecca saliva e dei loro potenziali benefici terapeutici come gli inibitori di angiogenesi. Essi hanno scoperto che una inibizione dose-dipendente di cellule endoteliali microvascolari (MVEC) proliferazione si è verificata con estratti di ghiandole salivari o la saliva diluita preso dal Malattia di Lyme tic. Un altro segno di spunta, il bestiame tick Boophilus microplus, anche dimostrato tali proprietà, ma una varietà di zecche di altri tipi non ha avuto un tale effetto. Francischetti, et al, anche scoperto che la saliva tick tick dalla malattia di Lyme cambiato la forma della cella, contrazione citoplasma e la riduzione delle cellule di interazioni cellulari.

potential benefits of lyme disease tick saliva

Come segno di spunta saliva colpisce il sangue.

Come Tick Saliva Inibisce Wound Repair

I ricercatori hanno scoperto che era questi inibitori dell'angiogenesi in saliva le zecche 'che ha inibito la guarigione delle ferite e la riparazione, permettendo così la zecca per alimentare per diversi giorni senza la ferita chiudendo. Dopo un morso, o qualsiasi altra ferita, ci sono tre fasi comuni di guarigione: infiammazione; proliferazione; e il rimodellamento. Il processo è in corso e così queste fasi si sovrappongono fra loro per assicurare una corretta ponteggio è costruito per nuovo tessuto e che le cellule differenziare correttamente per ripristinare la pelle o di altri tessuti come necessario. L'angiogenesi si verifica durante la fase proliferativa di guarigione e comporta la formazione di tessuto di granulazione attraverso le cellule endoteliali, accumulo di fibroblasti e la sintesi del collagene. Tuttavia, angiogenesi è anche coinvolto in alcune malattie, quali cancro.

Una malattia di Lyme Silver Lining?

Che una sostanza nella saliva zecche 'ha il potenziale per controllare la crescita e la diffusione del cancro potrebbe essere di poca consolazione per chi soffre di Sintomi di malattia di Lyme ma lo fa al momento sembra rappresentare un'occasione mancata per i ricercatori medici. Alcune ricerche hanno, tuttavia, verificato guardando gli effetti di una proteina dalla zecca saliva sui sintomi della miastenia grave nei ratti, con risultati promettenti (Soltys, et al, 2009). Proprietà anti-infiammatorie e antihaemostatic di tick saliva tenere un notevole potenziale come agenti terapeutici ma questo potenziale rimane inutilizzato, anche se potrebbe essere considerato un rivestimento d'argento al problema spunta diffondendo negli Stati Uniti e in Europa.

Riferimenti

Francischetti, I.M.B., Mather, T.N., Brook, J.M.C., Tick ​​saliva è un potente inibitore della proliferazione delle cellule endoteliali e l'angiogenesi, Thromb Haemost. 2005 Luglio; 94(1): 167-174.

Maritz-Olivier, C., Stützer, C., Jongejan, F., et al., 2007. Spunta anti-emostatici: obiettivi per i vaccini e terapie future. Tendenze Parasitol. 23, 397e407.

Carneiro-Lobo, T.C., Konig, S., Ax, D. E., 2009. Ixolaris, un inibitore del fattore tissutale, blocca la crescita del tumore primario e l'angiogenesi in un modello glioblastoma. J. Thromb. Haemost. 7, 1855e1864.

Soltys J, Kusner LL, Un giovane, Richmonds C, Hatala D, Gong B, Shanmugavel V, Kaminski HJ. Romanzo complemento inibitore limiti gravità sperimentalmente miastenia grave. Ann Neurol. 2009;65(1):67-75.

{ 0 commenti… aggiungere un }

Lascia un tuo commento