≡ Menu,,en,clicca per tornare a casa,,en,Errore fatale,,en,Chiama alla funzione non definita vertical_menu,,en,home / content / 56/7806356 / html / wp-content / plugins / exec-php / include / runtime.php,,en,eval,,en,codice,,en,in linea,,en

Trasmissione della malattia di Lyme e Tick Saliva

Lyme Disease Bull's Eye rash

Zecche' saliva contiene sostanze che aiutano i batteri della malattia di Lyme infettare il loro ospite

Malattia di Lyme è un'infezione spirochaetal che inizialmente è osservato come una infiammazione cutanea localizzata (eritema migrans). Questo La malattia di Lyme eruzione si verifica solo in circa 75% dei casi, tuttavia, ma è di per sé sufficiente per diagnosticare l'infezione in quanto è così caratteristica di La malattia di Lyme trasmissione. La pelle agisce come una barriera protettiva per infezione nella maggior parte dei casi, ma è evidente che la saliva tick influenza negativamente l'immunità innata della pelle dell'ospite durante l'alimentazione. Tali sostanze immunità modulante includono peptidi antimicrobici cathelicidin e defensine che sono iniziatori chiave di infiammazione della pelle che di solito si verificano dopo l'inoculazione di batteri, ma può essere interrotto durante l'infezione da Borrelia. Nucleo (et al, 2011) esaminato le diverse risposte a infezione da Borrelia utilizzando una siringa per amministrare il Malattia di Lyme batteri in mouse o tramite puntura di zecca diretta e la trasmissione. L'inoculazione siringa innescato l'infiammazione della pelle e induzione di crampi (topo cathelicidin), e fattore di necrosi tumorale-alfa. Trasmissione tick diretto provocato significativi repressione della reazione infiammatoria.


Tick ​​saliva inibisce la reazione immunitaria

Ulteriori ricerche dalla Repubblica Ceca esaminato i componenti specifici di zecca saliva che possono aiutare la replica di Borrelia e la trasmissione della malattia di Lyme. Rudolf (et al, 2010) osservato un marcato aumento della crescita di B. garinii, B. afzelii, e B. burgdorferi s.s. nel mezzo di coltura contenente tick estratto ghiandola salivare da I. ricinus rispetto alla usuale mezzo di coltura batterica BSK-H. Inoltre, un effetto antialarmin di zecca saliva è stato osservato da Marchal (et al, 2011) durante la trasmissione della malattia di Lyme Borrelia coinvolgendo burgdorferia ss. che ha inibito la mobilitazione e l'attivazione delle cellule presentanti l'antigene. Così, i batteri invasori sono stati in grado di diffondere più facilmente senza essere riconosciuto dalla innata dell'ospite. La zecca saliva proteina Salp15 è risultato essere importante per inibire l'induzione di una risposta del sistema immunitario a Borrelia burgdorferi ss. OspC. In questo studio la sottoregolazione di cathelicidin, defensin, ed entrambi Psoriasin e RNase7 sono stati osservati anche e, sebbene tali peptidi antimicrobici (AMP) ha inibito la motilità dei batteri di non uccidere gli organismi in test in vitro. Utilizzando elementi di saliva le zecche 'per facilitare la loro invasione iniziale del mammifero ospite consente poi le spirochete di riprodurre rapidamente e diffondere per infettare il cuore, sistema nervoso, Giunti, e di altri organi del corpo.


Ricerca presso il CDC ha isolato un gene specifico che è essenziale per l'infezione a seguito di trasmissione batterica da una puntura di zecca. Gilmore (et al, 2010) trovato che un ceppo di Borrelia carente nella sintesi del gene bba64 di Borrelia burgdorferi era incapace di infettare topi tramite puntura di zecca. Quei topi inoculati tramite iniezione con lo stesso ceppo mutante sono stati infettati comunque e zecche larve si nutrono di topi infetti potrebbero contrarre l'infezione se stessi. Ulteriori ricerche sul rapporto tra le zecche che trasmettono la malattia di Lyme, loro saliva, e il genotipo di batteri infettivi Borrelia può aiutare nel rilevamento, diagnosi, trattamento, e prevenzione di trasmissione della malattia di Lyme ad un certo punto nel futuro.

Continue Reading –> Malattia di Lyme Trasmissione – Riduzione del rischio