≡ Menu,,en,clicca per tornare a casa,,en,Errore fatale,,en,Chiama alla funzione non definita vertical_menu,,en,home / content / 56/7806356 / html / wp-content / plugins / exec-php / include / runtime.php,,en,eval,,en,codice,,en,in linea,,en

Vaccino Polemica a Lyme Disease Storia

lyme disease history location mapIn 1999 Smith Kline Beecham ha portato il LYMErix vaccino al mercato nell'approvazione seguente Uniti dalla Food and Drug Administration (FDA). Le preoccupazioni cominciarono a sorgere tuttavia nel corso dei potenziali rischi per la sicurezza del vaccino contro la malattia di Lyme, comprese le relazioni dei pazienti in corso di sviluppare segni della malattia seguito della vaccinazione. Alcuni casi giudiziari emersi da queste segnalazioni di effetti avversi da LYMErix e la Lyme malattia di vaccino reputazione è stata rapidamente offuscata. Il gioco ha portato alla scarsa diffusione del vaccino ed è stato volontariamente ritirato dal mercato nel 2002 nonostante non ci sia alcuna chiara evidenza di esso che ha causato quei casi di malattia di Lyme attribuite ad esso da parte di alcuni.


Il vaccino LYMErix usato lipidated OspA ricombinante (Una proteina di superficie esterna) adsorbito ad un idrossido coadiuvante di alluminio per innescare una reazione immunitaria quando il vaccino è stato iniettato nel braccio del destinatario. Gli anticorpi anti OspA creati seguendo questa vaccinazione non erano destinate a combattere l'infezione nel corpo dell'ospite, ma mirava a viaggiare nel budello della zecca dove th B.burgdorferi ss. abitualmente residenti prima trasmissione per l'host come l'alimentazione progredito. Durante lo sviluppo di questo vaccino non era noto che diversi zecche già hanno livelli significativi di batteri come nella loro B.afzelii saliva, rendere la trasmissione più probabile che si verifichi in un periodo di tempo più breve. Tuttavia, l'intenzione del vaccino LYMErix era di impedire la B.burgdorferi ss. da sempre effettivamente infettare l'ospite.

Clinical Trial Results

Studi di fase I e II hanno trovato il vaccino per essere sicuro negli esseri umani, e di uno studio di Fase III, fu iniziata nel 1995 sotto la guida di Allen Steere, il medico accreditato riconoscere la malattia di Lyme. Quasi 11,000 pazienti sani sono stati trattati con un placebo o il vaccino durante questa prova, con iniezioni a 0, 1, e 12 mese. La III prova tassi di efficacia pubblicati fase del 49% nel prevenire la malattia di Lyme, nel primo anno, con questo aumento a 76% nel secondo anno, dopo le tre iniezioni del vaccino. Test sierologici apparso per dimostrare che quei pazienti che sono andate a sviluppare la malattia di Lyme fecero causa di fallimento del vaccino, con titoli anticorpali risultata essere significativamente inferiore rispetto a quegli individui apparentemente protetti dalla malattia in via di sviluppo. Quei pazienti vaccinati con LYMErix difficilmente ancora essere protetti con il CDC (Centers for Disease Control) pazienti consigliando che gli effetti della vaccinazione dissipano nel tempo.


Una azione legale collettiva è stata intentata contro il costruttore Smith Kline Beecham in 1999 sostenendo che quelle date il vaccino LYMErix non sono stati avvertiti circa le possibili conseguenze, soprattutto se avevano una predisposizione a patologie autoimmuni e se sono stati già infettati con Borrelia batteri prima della vaccinazione. Molti pazienti sostengono di aver contratto una forma incurabile di artrite autoimmune a seguito delle vaccinazioni con sintomi peggiori che potrebbero essere stati dovrebbero i pazienti hanno sviluppato la malattia di Lyme si.

Il caso è stato risolto in 2003, dopo LYMErix è stato rimosso dal mercato in 2002, con il produttore (ora GlaxoSmithKline) pagare le spese legali e le spese, ma non concede alcuna compensazione per i pazienti. Il loro scopo principale sembra essere la rimozione del vaccino dal mercato piuttosto che realizzare una vincita significativa per i querelanti. Anche se l'azienda sostiene che LYMErix è stato ritirato per motivi finanziari, piuttosto che a causa di problemi di sicurezza, il vaccino non può essere ristampato senza modifiche approvato dalla FDA per l'etichetta e sembra che la GSK hanno poca intenzione di mettere le dita bruciate due volte. Indagine in un Vaccino contro la malattia di Lyme per l'Europa, e lavorare anche da una società canadese in vaccini per la malattia di Lyme è stato anche demolito dopo la debacle LYMErix.

Il futuro di vaccini contro la malattia di Lyme

I vaccini hanno progredito dal LYMErix, con procedure di test anche migliorare, al fine di aiutare i clinici nella valutazione della risposta di un individuo al vaccino. Vaccini contro la malattia di Lyme per i cani sono stati disponibili dal 1990, anche se molti veterinari stanno cominciando a mettere in guardia della pericoli associata a questi in contrasto con i bassi rischi del trattamento della malattia di Lyme con antibiotici dovrebbe verificarsi. Nessun vaccino umano per la malattia di Lyme è stato portato sul mercato dal ritiro di LYMErix, forse a causa di una certa riluttanza da parte delle imprese farmaceutiche per affrontare la rabbia e la contesa simile.

La comprensione del ruolo di OspA, OspC, OSPF e nella progressione della malattia è stato avanzato significativamente negli ultimi anni. I vaccini che utilizzano una combinazione di un attacco contro le spirochete stessi, insieme con l' proteine ​​nella saliva delle zecche ' che facilita l'infezione, sono ora l'obiettivo principale della ricerca su un vaccino la malattia di Lyme. Nel frattempo, incidenza della malattia continuano a diffondersi, con 3% tasso di infezione pensava probabilmente in alcune aree tick-endemiche degli Stati Uniti. Come la malattia continua a diffondersi, avvisi circa essendo tick-consapevole diventerà sempre più essenziale e, se c'è una cosa che Storia della malattia di Lyme ci dice, questa condizione è complicata, sia medicalmente, e politicamente.

Continue Reading –> Maggiori informazioni sul Malattia di Lyme vaccino