≡ Menu,,en,clicca per tornare a casa,,en,Errore fatale,,en,Chiama alla funzione non definita vertical_menu,,en,home / content / 56/7806356 / html / wp-content / plugins / exec-php / include / runtime.php,,en,eval,,en,codice,,en,in linea,,en

Mice White-Footed – Super-Host per la malattia di Lyme

white footed mice lyme diseasePer avere qualche possibilità di tagliare i tassi crescenti di La malattia di Lyme negli Stati Uniti e in Canada abbiamo bisogno di guardare alla popolazione di topi bianco-footed. Questo è perché questi animali sono super-ospiti di batteri malattia di Lyme, il che significa che mentre le zecche possono sopraffare e uccidere alci e altri animali che sembrano avere poco effetto su questi topi, permettendo loro di portare avanti con la loro vita e agiscono come un serbatoio malattia chiave.

La malattia di Lyme è pensato per influenzare in giro 300,000 persone l'anno negli Stati Uniti, sebbene la maggior parte dei casi non riescono a essere segnalati al CDC conseguente conteggi ufficiali imprecise. Quando la malattia di Lyme è rapidamente riconosciuto, diagnosticati, e trattato con antibiotici di solito è una infezione temporanea senza effetti durevoli. Tuttavia, dove una persona va diagnosticata la malattia di Lyme e / o trattata può causare danni a una vasta gamma di tessuti del corpo e, in alcuni casi, causare effetti persistente anche dopo l'infezione viene trattata.

Mice centrale a Lyme Disease Control

Coloro che vivono in aree in cui sono presenti topi bianchi zampe sono particolarmente a rischio di contrarre la malattia infettiva, con una nuova ricerca da Sarah Lawrence University mostra che questi topi possono trasportare centinaia di zecche, senza alcun aumento degli eventi avversi rispetto a quelli che ospitano pochi zecche. Non solo questa ricerca suggerisce l'importanza di guardare a come i topi sono in grado di resistere agli effetti di zecche, evidenzia anche la necessità di stendere la Vaccino esche sviluppato specificamente con i topi in mente.

Questo vaccino è stato progettato in modo che i topi che si nutrivano sul cibo vaccino cucita sarebbero poi andare a sviluppare anticorpi contro i batteri della malattia di Lyme, conduce alla morte di tutti i batteri a cui il mouse è stato successivamente esposto. Come tale, topi che portano centinaia di zecche infette potrebbero cancellare quelle zecche di Borrelia burgdorferi e renderli meno di un pericolo, quando le zecche andare avanti per ottenere il loro secondo pasto di sangue da un essere umano, cane, gatto, cavallo o altro animale vulnerabile alla malattia di Lyme.


Mouse Perfect Super-Host per i batteri malattia di Lyme

I ricercatori Sarah Lawrence aspettavano di trovare che l'abbondanza di zecche inciderebbe negativamente sui topi bianchi dai piedi e in realtà aiutare le popolazioni del mouse di controllo. Tuttavia, sembra che i topi sono incredibilmente resistenti agli effetti di ospitare le zecche. Un recente mass alce die-off è stato attribuito a un boom della popolazione tick inverno come queste zecche letteralmente drenano il sangue dei alce. La stessa cosa non è accaduto con i topi.

Mouse e zecche e Controllo Popolazione

Naturalmente, in molti casi, zecche trasportano più di un semplice Lyme batteri malattia, il che significa che una zecca che ha alimentato un mouse vaccinati contro burgdorferi Borreli potrebbe ancora causare infezioni e malattie in qualsiasi animale umano o altro morde successivamente. Queste zecche possono trasportare batteri responsabili Bartonella, Babesia, Ehrlichiosis e altre condizioni che sono spesso co-infezioni con malattia di Lyme.

Ancora, controllo delle popolazioni del mouse e li utilizzano come un modo di sradicare i batteri della malattia di Lyme potrebbe essere un elemento chiave nella strategia per la prevenzione della malattia di Lyme. I topi hanno fatto bene dallo sviluppo terreni per uso umano, come la frammentazione delle foreste ha portato ad un calo dei predatori come i coyote, volpi e gufi, nonché una minore concorrenza di altri piccoli animali che hanno bisogno di grandi aree di terreno ininterrotta. Aumento raccolti ghianda, così come cambiamento climatico, sono stati anche favorevoli a topi bianchi dai piedi negli ultimi anni.

Gestione forestale e la vaccinazione per la prevenzione Lyme

La ricerca effettuata da biologi al Bard College ha rivelato che in aree di foresta più piccolo 3 acri c'erano in media 3 volte più zecche rispetto ai più grandi aree di foresta. Cosa c'è di più, in aree più piccole tanti quanti 80% di zecche sono stati infettati con i batteri della malattia di Lyme. Limitare foresta frammentazione e vaccinare i topi con il vaccino orale esca potrebbe ridurre drasticamente la popolazione delle zecche e la percentuale di zecche infette da batteri malattia di Lyme. Il vaccino esca orale riduce l'infezione da 70% dopo quattro anni in uno studio e, come un vaccino la malattia di Lyme umana non è ancora disponibile questo sembra l'opzione migliore finora per il controllo della malattia.

{ 0 commenti… aggiungere un }

Lascia un tuo commento